Home

LA STORIA

Logo_2019(512x512)

La rivista del Premio
“La Città per il Verde”

Il Premio “La Città per il Verde” è un’iniziativa della casa editrice Il Verde Editoriale di Milano, che da 35 anni pubblica ACER, la rivista tecnico-scientifica dedicata ai professionisti del verde e del paesaggio.

Il Premio è stato istituito nell’anno 2000 e durante questo ventennio ha seguito la crescita del verde pubblico in Italia, rendendo evidenti gli interventi di trasformazione in cui gli spazi aperti di nuova realizzazione o le trasformazioni urbanistiche dei quartieri industriali hanno reso migliore la qualità di vita delle città. È stata anche valorizzata l’attenzione verso gli spazi più propriamente naturalistici, quali le nuove foreste urbane, i fontanili, i boschi di periferia. Accanto quindi al riconoscimento assegnato ai Comuni per i nuovi parchi e giardini, sono stati introdotti premi per valorizzare la costante manutenzione del verde pubblico nel tempo, l’importanza sempre maggiore del volontariato nell’ambito dei servizi di gestione pubblica, i nuovi spazi di socializzazione, come per esempio i numerosi orti urbani. È stata poi inserita una sezione che vuole porre l’attenzione sull’importanza del riciclo dei rifiuti più problematici, come la frazione umida, che può divenire, attraverso il compostaggio, una risorsa per l’ambiente e una soluzione per le comunità urbane.

Un Premio completo, quindi, che ha intenzione di continuare a far emergere gli interventi positivi delle nostre comunità.

Riportiamo di seguito il link del sito de Il Verde Editoriale che contiene l’archivio dei premiati nelle precedenti edizioni:

 https://www.ilverdeeditoriale.com/archivio_citta.aspx

Il Premio 2019

2019

La città per il verde

Il Premio “La Città per il Verde” è giunto alla sua 20a edizione. Come nelle precedenti edizioni il Premio è assegnato ai Comuni italiani che si sono distinti per realizzazioni o metodi di gestione innovativi, finalizzati all’incremento del patrimonio verde pubblico attraverso interventi di nuova costruzione e di riqualificazione o nei quali viene privilegiato l’aspetto manutentivo. Con il Premio si presta attenzione al miglioramento delle condizioni ambientali del proprio territorio, anche attraverso la valorizzazione dei rifiuti biodegradabili e compostabili.

Il Premio accoglie anche interventi e iniziative di altri Enti pubblici e di Strutture private a finalità pubblica che hanno saputo valorizzare gli spazi verdi delle loro strutture. Come esempio citiamo gli spazi degli ospedali con il verde terapeutico, gli interventi puntuali per la valorizzazione dei giardini storici e degli orti botanici, gli spazi naturali all’interno dei campus universitari, i giardini e gli orti all’interno delle scuole.

Anche per la sezione “Il Comune più organico”, realizzata in stretta collaborazione con il Consorzio Italiano Compostatori, possono partecipare altri Enti pubblici come Consorzi, Ambiti e Aziende di gestione.

Possono inoltre presentare direttamente le proprie candidature anche le Associazioni di volontariato che svolgono un servizio pubblico per la riqualificazione e la manutenzione degli spazi verdi delle nostre città.

Per celebrare i vent’anni del Premio verranno assegnati anche riconoscimenti ad alcuni progetti già premiati negli anni precedenti che però, grazie all’impegno e ai programmi oculati di manutenzione messi in atto dalle varie Amministrazioni, hanno conservato le valenze ambientali, ecologiche e di fruizione che erano previste nel progetto originario. È stato perciò istituito il Premio speciale “Progetti Sempre Verdi”.

come partecipare

Per partecipare al Premio “La Città per il Verde” è necessario scaricare il bando, che riporta i dettagli dell’iniziativa, le sue caratteristiche, le modalità da seguire per inviare le candidature, la modalità di assegnazione dei premi, e scaricare e compilare le schede di partecipazione, che vanno inviate entro la scadenza del 5 luglio 2019 ai seguenti indirizzi mail:

• per i Comuni appartenenti alle categorie 1a  (Comuni fino a 5mila abitanti) e 2a (Comuni da 5mila a 15mila abitanti) e per le Associazioni di volontariato: premio2@ilverdeeditoriale.com

• per i Comuni appartenenti alle categorie 3a (Comuni da 15mila a 50mila abitanti) e  4a (Comuni oltre 50mila abitanti) e per altri Enti pubblici e Strutture private a finalità pubblica: premio@ilverdeeditoriale.com

• per il Premio speciale “Progetti Sempre Verdi” (interventi che hanno già ricevuto nelle edizioni passate dei riconoscimenti e che hanno conservato nel tempo le valenze previste nel progetto originario) e per informazioni di carattere generale: iniziative@ilverdeeditoriale.com

Scarica le schede di partecipazione per le diverse sezioni del Premio e per il Premio speciale:

PREMIAZIONE E GREEN TOUR

La cerimonia di assegnazione del Premio “La Città per il Verde” si terrà a Milano venerdì 25 ottobre 2019 presso Anteo Palazzo del Cinema, Sala Astra.

Riportiamo il programma della premiazione.

Nel pomeriggio per chi lo desidera, al termine della cerimonia di premiazione sarà organizzato un “Green Tour” nelle vicinanze della sede della premiazione. Questi luoghi caratterizzano la nuova Milano e sono divenuti una vetrina internazionale di importanti trasformazioni urbanistiche e realizzazioni a verde.

Green Tour - Clicca sull'immagine per ingrandirla

Le immagini più belle

Bibbona (LI)
2009 - 1a categoria
Oasi naturalistica in localita' Gineprino
Ranica (BG)
2009 - 2a categoria
Parco urbano
Paternò (CT)
2009 - 3a categoria
Parco S. Padre Pio
Catania
2009 - 4a categoria
Villa Bellini
Trento
2009 - 5a categoria
Parco di Levico Terme
Cona (VE)
2010 - 1a categoria
Ex area degradata trasformata in piazza di pregio
Candelo (BI)
2010 - 2a categoria
Riqualificazione dell'area intorno alla rocca medievale del Ricetto
Cerea (VE)
2010 - 3a categoria
Area Le Vallette in stagione invernale
Trento
2010 - 4a categoria
Area verde multifunzionale allinterno della scuola De Gaspari
Torino
2010 - 4a categoria
Museo interattivo Parco Arte Vivente
Treviso
2010 - 5a categoria
Area riqualificata del complesso dell'ex-ospedale neuropsichiatrico San Artemio
Corchiano (VT)
2011 - 1a categoria
Giardino della Sperella
Concordia Sagittaria (VE)
2011 - 2a categoria
Bosco delle Lame
Settimo Torinese (TO)
2011 - 3a categoria
Pista di collegamento dell'Ecomuseo del Freidano
Brindisi
2011 - 4a categoria
Parco urbano Palmarini Patri
Catanzaro
2011 - 5a categoria
Parco della Biodiversità Mediterranea
Cogeme srl - Cogeme Gestioni Srl - Linea Ambiente srl
2011 - Premio Speciale – Consorzi di gestione dei rifiuti
Recupero a verde della discarica di Castrezzato-Trenzano
Parco Regionale Dune Costiere (BR)
2011 - Premio Speciale – Parchi regionali
Ripristino dell'impianto di acquacoltura del fiume Morelli
Berlingo (BS)
2012 - 1a categoria
Parco di Artemide
Luino (VA)
2012 - 2a categoria
Anfiteatro del nuovo Parco a Lago
Treviglio (BG)
2012 - 3a categoria
Giochi presso il Parco del Bollone
Padova
2012 - 4a categoria
Passerella ciclopedonale di collegamento fra il Parco d'Europa e il canale Piovego
Perugia
2012 - 5a categoria
Parco del Sorriso presso l'ospedale Santa Maria della Misericordia
Parco Regionale Spina Verde (CO)
2012 - Premio Speciale – Parchi regionali
Percorso didattico
San Martino in Pensilis (CB)
2013 - 1a categoria
Riqualificazione delle aree di via Po
Torre Boldone (BG)
2013 - 2a categoria
Nuovo parco di Palazzo Vecchio
Jesolo (VE)
2013 - 3a categoria
Parco Pegaso
Roma
2013 - 4a categoria
Giardino plurisensoriale presso il Parco delle Rupicole
Dipartimento regionale Azienda Foreste demaniali Ufficio provinciale di Siracusa
2013 - 5a categoria
Valorizzazione del paesaggio delle Cave della Val di Noto
Ornago (MB)
2014 - 1a categoria
Orti urbani
Bagno di Romagna (FC)
2014 - 2a categoria
Recupero della mulattiera in località San Pietro in Bagno e Corzano
Tavagnacco (UD)
2014 - 2a categoria
Verde in piazza Divisione Julia
Este (PD)
2014 - 3a categoria
Iniziativa "Dal dire al fare sostenibile"
Cagliari
2014 - 4a categoria
Giardino sotto le mura
Tenna (TN)
2015 - 1a categoria
Parco urbano
Fossalta di portogruaro (VE)
2015 - 2a categoria
Parco Cortino di Fratta
Settimo Torinese (TO)
2015 - 3a categoria
Parco Cascina Bordina
Bologna
2015 - 4a categoria
Arredi presso il parco di Villa Angeletti
Monza
2015 - 4a categoria
Verde manutenuto tramite Global Service
Sesto San Giovanni (MI)
2015 - Premio speciale - Orti urbani, orti didattici e parchi agricoli
Orti della Bergamella
Palmanova (UD)
2015 - Riconoscimento alla migliore iniziativa di volontariato per la gestione degli spazi verdi
Ripulitura di pulizia e consolidamento dei bastioni della città
Camino (AL)
2016 - 1a categoria
Giardino condiviso
Praia a Mare (CS)
2016 - 2a categoria
Riqualificazione viale delle Libertà
Casalecchio di Reno (BO)
2016 - 3a categoria
Parco della Chiesa
Segrate (MI)
2016 - 3a categoria
Viali fioriti
Trento
2016 - 4a categoria
Parco Fratelli Michelin
Torino
2016 - Premio “Migliore iniziativa di volontariato per la gestione degli spazi verdi urbani”
Giardino della Biblioteca Civica Centrale curato dai volontari di Torino Spazio Pubblico
Bolzano
2016 - Premio “Orti urbani, orti didattici e parchi agricoli”
Orti urbani
Novi di Modena (MO)
2016 - Premio speciale - Illuminazione innovativa degli spazi pubblici
Parcobaleno
Cabina di regia del progetto Corona Verde (TO)
2016 - Premio speciale fuori concorso - Verde urbano
Percorso lungo le sponde del canale Cimena a San Mauro
Associazione I Pollici Verdi Scampia (NA)
2016 - Premio speciale fuori concorso - Migliore iniziativa di volontariato
Volontariato per la riqualificazione del parco Corto Maltese
Trezzano Rosa (MI)
2017 - 1a categoria
Parco del Volano
Sant'Agnello (NA)
2017 - 2a categoria
Parco Oasi in città
Ugento (LE)
2017 - 2a categoria
Patrimonio arboreo e arbustivo in contesto paesaggistico
Chieri (TO)
2017 - 3a categoria
Riqualificazione area "ex-De Tommasi"
Faenza (RA)
2017 - 4a categoria
Riqualificazione Parco Bucci
Tione di Trento (TN)
2017 - Premio “Orti urbani, orti didattici e parchi agricoli”
Orti urbani
Zappata Romana (RO)
2017 - Premio speciale fuori concorso - Migliore iniziativa di volontariato
Recupero di aree pubbliche incolte
Collebeato (BS)
2018 - 1a categoria
Corridoio ecologico del fiume Mella
Grado (GO)
2018 - 2a categoria
Aiuola pubblica con particolare attenzione all'aspetto floreale
Filottrano (AN)
2018 - 2a categoria
Riqualificazione giardini pubblici G. Morigi
Treviglio (BG)
2018 - 3a categoria
Riqualificazione della Via del Maglio
Bari
2018 - 4a categoria
Giardini Isabella D'Aragona
Verona
2018 - 4a categoria
Riqualificazione dei giardini di piazza Indipendenza
Liceo scientifico Giovanni Keplero (RM)
2018 - 5a categoria
Parcelle del tetto verde
Faenza (RA)
2018 - Premio “Migliore iniziativa di volontariato per la gestione degli spazi verdi urbani”
Volontari all'opera per la riqualificazione del verde

Partner

Partner istituzionali

Patrocini

Adesioni

SOSTENITORI

Main sponsor

Sponsor di settore

i numeri delle 20 edizioni
Progetti partecipanti
Progetti vincitori
Progetti segnalati e menzionati
Contatti

Premio

la città per il verde

Per i Comuni appartenenti alle categorie 1a  (Comuni fino a 5mila abitanti) e 2a (Comuni da 5mila a 15mila abitanti) e per le Associazioni di volontariato:

premio2@ilverdeeditoriale.com

Per i Comuni appartenenti alle categorie 3a (Comuni da 15mila a 50mila abitanti) e  4a (Comuni oltre 50mila abitanti) e per altri Enti pubblici e Strutture private a finalità pubblica:

premio@ilverdeeditoriale.com

Per il Premio speciale “Progetti Sempre Verdi” (interventi che hanno già ricevuto nelle edizioni passate dei riconoscimenti e che hanno conservato nel tempo le valenze previste nel progetto originario) e per informazioni di carattere generale:

iniziative@ilverdeeditoriale.com

Coordinamento e segreteria organizzativa

Premio “La Città per il Verde”
Il Verde Editoriale S.r.l.
V.le Monza, 16
20127 Milano

Per informazioni:

Il Verde Editoriale S.r.l.
Tel./Fax 02 21064113
Cell. 338 1420266 – 333 1382263